Zazo, ambasciatore italiano a kiev in visita a castelvenere

L’Ambasciatore della Repubblica Italiana a Kiev Pier Francesco Zazo, ha concluso la sua visita in terra sannita nel comune di Castelvenere, ricevuto dal Sindaco di Castelvenere Alessandro Di Santo con l’intero consiglio comunale, dalla Dirigente dell’Istituto Alberghiero Elena Mazzarelli, dal Prefetto di Benevento Carlo Torlontano, dall’assessore all’agricoltura della Regione Campania Nicola Caputo e dal Presidente della Provincia Nino Lombardi.

Durante il convegno, tenutosi nell’enoteca comunale, Zazo, dopo aver illustrato la situazione reale in Ucraina, ha risposto ai quesiti posti sia dagli studenti dell’Alberghiero che da una delegazione di cittadini ucraini presenti a Castelvenere.

La visita dell’Ambasciatore si è conclusa con una cena di commiato preparata accuratamente dagli studenti e dai docenti dell’Istituto Alberghiero il cui menù ha esaltato le tipicità enogastronomiche locali.

Grande apprezzamento dei commensali per i piatti proposti e per l’accompagnamento musicale sulle note tipiche della tradizione campana:

  • culatello di maialino nero casertano, burrata con cuore filante di stracciatella, fiori di zucca pastellati.
  • cavatelli al ragù bianco di marchigiana del Sannio
  • Scarpella di Castelvenere
  • Cosciotto di maialino porchettato con patate al forno, fave e carciofi
  • Sbriciolata di ricotta all’amarena

Documenti

1-1

jpeg - 603 kb

2-2

jpeg - 366 kb

3-3

jpeg - 648 kb

4-2

jpeg - 435 kb

5-2

jpeg - 339 kb

6-1

jpeg - 400 kb

7-1

jpeg - 353 kb

8

jpeg - 127 kb

9

jpeg - 484 kb

10-1

jpeg - 483 kb

IMG_20230415_135209

jpeg - 453 kb