Avvio attività tecnico pratiche –Esercitazioni a.s.2017/18

 lunedì 2 Ottobre - 2017
Circolari, Docenti, Studenti
Petrucci Michele

Prot:      4399/a2                                                                                                              Faicchio,02/10/2017

                                                                                              Ai Docenti ITP

                                                                                              Ai Docenti dei C.di C.

                                                                                              Al Personale ATA

                                                                                              All’Ufficio Economato

                                                                                              Al DSGA

                                                                                              IPSEOA

OGGETTO:  Avvio attività tecnico pratiche –Esercitazioni  a.s.2017/18

Si comunica alle SSLL che le esercitazioni pratiche delle diverse articolazioni dell’ IPSEOA avranno inizio per tutte le classi lunedi 16 ottobre. Si ravvisa la necessità di ricordare ai docenti e al personale impegnati nelle attività tecnico pratiche di organizzare al meglio l’avvio delle attività informando gli studenti e sollecitando le famiglie delle classi prime all’acquisto dell’abbigliamento  indispensabile per svolgere le esercitazioni.  Si raccomanda di far pervenire presso l’ufficio economato l’elenco delle derrate alimentari utili per le diverse attività in congruo anticipo ai fini dell’iter  procedurale amministrativo. Sarebbe auspicabile, per motivi tecnici –amministrativi far pervenire l’elenco delle derrate all’A.A. Sig. Michele Petrucci il lunedì mattina  ai fini della consegna degli alimenti  da parte del fornitore il giovedì.  Ai fini del contenimento della spesa, dell’economicità e dell’efficienza, si chiede la massima collaborazione possibile  per evitare sprechi. La richiesta deve essere coerente con la progettazione didattica e con gli obiettivi di competenza da far conseguire agli studenti. L’addetto al magazzino dovrà interfacciarsi con l’ufficio economato e comunicare i disservizi che possono generarsi nell’iter procedurale. E’ opportuno e conveniente controllare la merce alla consegna e verificare se le caratteristiche organolettiche sono coerenti al capitolato d’appalto. Nel caso contrario avvisare il DSGA e/o la Dirigenza Scolastica. 

F .to Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Elena MAZZARELLI

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.Lgs. n. 39/1993