Cambiamento … che tormento! – Convegno Castelvenere

 venerdì 11 Novembre - 2016
Docenti, Eventi, Studenti
Maria Luisa D'Aiello

Lo scorso 8 novembre, presso la sala convegni dell’Ipseoa di Castelvenere, i rappresentanti degli studenti tutti e le classi quinte dell’Istituto hanno preso parte ad un incontro dal titolo “Cambiamento … che tormento”, organizzato in seno alla settima edizione della Settimana del benessere psicologico in Campania.

20161108_104556

Obiettivo dell’incontro, moderato dal Dirigente Scolastico Elena Mazzarelli, è stato alimentare costantemente il dialogo con gli studenti, con particolare attenzione all’età giovanile come percorso di cambiamento consapevole.
L’incontro è stato strutturato in due parti. La prima parte si è aperta con il saluto del sindaco di Castelvenere, dottor Mario Scetta che ha auspicato ai ragazzi un fattivo lavoro nel rispetto dei valori educativi che la scuola trasmette; successivamente la parola è passata alla psicologa Elisa Liberti che ha presentato un breve excursus sull’evoluzione dei principali modelli educativi e della loro evoluzione storico-culturale.
La dottoressa si è poi soffermata sulle caratteristiche dell’isolamento giovanile e sulla emersione della propria consapevolezza come via di uscita da situazioni marginali o che danno vita a stati di disagio.

20161108_104146La seconda parte dell’incontro, coordinato dalla prof.ssa Teresa Colella ha presentato la metodologia ed i risultati finali di una indagine realizzata nelle classi terze dell’Ipseoa.
L’indagine, realizzata tramite l’erogazione di un questionario agli studenti mirava, tra le altre cose evidenziare le forme di dialogo preferite dai giovani ed ha fatto emergere spunti di riflessione interessanti quali, ad esempio, l’onestà come caratteristica-chiave in cui i giovani si rispecchiano.

L’incontro si è concluso con la presentazione, per il 4° anno consecutivo, del servizio di “sportello-ascolto”, che mira ad tener vivo e far crescere il percorso di sensibilizzazione verso il dialogo e l’ascolto del mondo giovanile.

Allegati